Categorie
Eventi Luoghi da Visitare

APOIKIA: CONSIGLI PER VIAGGIARE

Crisi? Periodo rischioso per viaggiare? Certamente, ma ai viaggi non si rinuncia, parola di “Apoikia”.

Ormai aperta da 8 anni, l’Agenzia di viaggi Apoikia, sita in via Carpentino 61, da circa un anno ha come direttore tecnico e titolare Lea Carone, la quale ci parla di come i cittadini altamurani amino viaggiare durante il periodo natalizio, nonostante le difficoltà economiche.

Dove vanno i turisti a Natale?

La maggior parte ha scelto la montagna.

Dopo l’attentato di Parigi, sulle destinazioni europee c’è stato un calo negli ultimi mesi, ma nonostante questo, mete come Londra, Amsterdam, Praga o il Trentino sono state richieste in gran quantità.

Anche le mete estive, come Cuba o i Caraibi sono andate benissimo.

Che siano tanti giorni, o soltanto un weekend, i viaggi sono stati numerosamente prenotati.

 

Il bilancio del 2015 dell’Apoikia.

Il bilancio è stato abbastanza positivo. C’è stata una crescita, rispetto al passato: possiamo considerarlo un anno di ripresa e speriamo sia così anche per il prossimo anno.

Le vendite per il 2016 sono già aperte: a Gennaio si partirà già con le destinazioni estive. In inverno si è lavorato, senza grossi numeri, ma già si comincia per l’estate prossima, proprio perché con la crisi in atto la gente prenota prima per risparmiare e trovare offerte. Le prospettive per il nuovo anno sono positive: abbiamo capito che la gente vuole un viaggio personalizzato, più specifico e mireremo a soddisfarli.

 

Per l’anno prossimo avete proposto qualche novità?

Per l’estate abbiamo pensato di creare qualche viaggio di gruppo.

A Gennaio 2016 partiremo con le proposte estive: in particolare su tutto il bacino del Mediterraneo, che comprende Grecia, Italia, Spagna, etc..

 

L’agenzia Apoikia augura a tutti i clienti e i lettori un fruttuoso 2016, ricco di lavoro in tutti i settori e di serenità.

Maria Bruno

Di Maria Bruno

Ha studiato presso Università degli Studi di Bari, redattrice presso la testata online PassalaParola.net, La Nuova Murgia e Fortis Murgia; responsabile della testata MadeinMurgia.org