Categorie
News

Altamura, Forte: Al via lavori del sottopasso pedonale di via Pietro Colletta

Comunicato:

Al via la realizzazione del sottopasso pedonale di via Pietro Colletta. Il Sindaco Giacinto Forte: «Realizziamo, in pochi mesi, un’opera che la Città attendeva da anni».

L’Amministrazione Comunale di Altamura annuncia che sta per essere realizzata, a pochi mesi dal suo insediamento, un’opera pubblica che la Città attendeva da anni.

È stato sottoscritto lo scorso martedì 19 gennaio il contratto con l’impresa che si è aggiudicata i lavori per la realizzazione di un sottopasso pedonale alla SS96 lateralmente a via Pietro Colletta dell’importo complessivo di € 210.000, interamente finanziato con oneri di urbanizzazione rinvenienti dall’approvazione del Bilancio di previsione 2012.

«Sono fiero di annunciare – ha dichiarato il Sindaco di Altamura Giacinto Forte – che un’altra opera pubblica di straordinaria importanza per la nostra Città è stata cantierizzata da questa Amministrazione Comunale, a pochi mesi dal suo insediamento. Il sottopasso pedonale di via Pietro Colletta risolverà, dopo anni di continui disagi, un problema che impediva una corretta e necessaria interazione tra due grandi porzioni di Città. Questa Amministrazione è riuscita a realizzare, in pochi mesi, un obiettivo che sembrava irraggiungibile: risultato di un grande lavoro sinergico condotto in particolar modo dall’Assessorato ai Lavori Pubblici e dai relativi uffici».

«Si tratta di un’opera – ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici Pietro Ciccimarra – che ripristinerà la dignità di un intero quartiere e contribuirà a risolvere le criticità relative al transito dei cittadini da un’area all’altra della Città. Ringrazio il sig. Crivelli, titolare dell’area privata che sarà utilizzata come cantiere per l’esecuzione dei lavori, per la sensibilità e la collaborazione dimostrata».

Maria Caserta

Di Maria Caserta

Ha studiato Scienze della formazione primaria presso Università degli Studi della Basilicata, redattrice presso la testata PassalaParola.net, presidente dell'associazione MadeinMurgia.org by Comunicaetica, editore madeinmurgia.org