Categorie
Informati a Tavola

InFORMAti A TAVOLA: ACQUA E LIMONE PER DEPURARSI

Bere un bicchiere di acqua tiepida con il succo di un limone fresco (o mezzo a seconda delle preferenze) a stomaco vuoto, prima di fare colazione, ci aiuta a depurare il nostro organismo. Come il resto del corpo, infatti anche il nostro sistema gastro-intestinale ha bisogno la mattina di una sorta di doccia interna.

Vediamo alcuni benefici del bere un bicchiere di acqua e limone a prima mattina a digiuno:

  • Elimina gli acidi della notte e aiuta a predisporre l’intestino per l’evacuazione
  • Ha effetto depurativo e diuretico
  • Disintossica, grazie all’azione dell’acido citrico presente nei limoni che contribuisce a massimizzare la funzione degli enzimi che stimolano il fegato
  • Stimola il sistema immunitario poichè contiene vitamina C, potassio e altri minerali e oligoelementi
  • Risveglia e attiva il metabolismo, poiché l’acido citrico è una componente principale del ciclo di Krebs, dove si produce ATP
  • Alcalinizza il pH. A dispetto del loro gusto acido, i limoni sono tra gli alimenti più alcalinizzanti che esistano. Il processo di alcalinizzazione ha destato sempre più interesse negli ultimi anni in quanto sarebbe in grado di contrastare l’acidificazione del corpo, determinata da una serie di condizioni quale alimentazione non equilibrata (eccesso di carne, grassi, zuccheri raffinati, poca frutta e verdura), stress, fumo, alcol, attività fisica, inquinamento, terapie farmacologiche. L’eccesso di questi acidi si accumulano nel corpo causando invecchiamento precoce, predispongono a malattie e contrastano i normali processi di guarigione
  • Purifica la pelle, grazie alla vitamina C e agli antiossidanti, contrastando  i danni provocati dai radicali liberi.
  • Rinfresca l’alito. Ma attenzione a non lavarsi i denti subito dopo avere bevuto acqua e limone poiché l’acido citrico combinato all’azione del dentifricio può erodere lo smalto. Meglio lavarli dopo avere fatto anche colazione.

 

Il consiglio è di cominciare gradualmente, aggiungendo piccole dosi di limone (qualche goccia) all’acqua e poi aumentare gradatamente. Non aggiungere zucchero. Non utilizzate acqua bollente per evitare che la vitamina C contenuta nel limone si perda (la vitamina C infatti non resiste alle alte temperature).

 

UN’ACQUA E LIMONE AL GIORNO TOGLIE IL MEDICO DI TORNO!

 

Dott.ssa Stefania Moramarco

Diestista specializzata in nutrizione umana

 

Per approfondimenti:

Stefania Moramarco

Di Stefania Moramarco

Stefania Moramarco è una Dietista Specializzata in Nutrizione Umana, attualmente al secondo anno del dottorato di ricerca in Igiene e Sanità Pubblica presso l’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’.
Durante il suo percorso professionale si è occupata di prevenzione oncologica, lotta al tabagismo, consulenza per integratori alimentari. Svolge lezioni sulla sana alimentazione integrata a stili di vita salutari in mater universitari e corsi di formazione presso enti preposti.
Dal 2013 è impegnata come consulente nutrizionista per programmi di prevenzione e cura della malnutrizione infantile in Zambia, con il Progetto Rainbow dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII.
Nel 2014 è stata autrice del libro “Il Downstaging della Sindrome Metabolica”, un manuale che mette in luce come la sana alimentazione, integrata a stili di vita salutari, è la prima arma preventiva per le malattie cardiovascolari e tumorali.