Categorie
News Salute & Benessere

Il prof. Loreto Gesualdo a Medicina 33

Un talento del Sud, una vera eccellenza della medicina, non può che essere sostenuto e ammirato da tutti.

Il prof. Loreto Gesualdo, nato ad Altamura 55 anni fa, ha una carriera sempre in crescita: ordinario di Nefrologia presso il Policlinico di Bari, nominato presidente della Scuola di Medicina dell’Università di Bari (sostituendo il prof. Paolo Livrea),è stato eletto con 43 voti su 53, unico candidato alla presidenza.

Poche settimane fa è stato il mentore di una team di giovani, tra cui Giuseppe Castellano e Angelica Intini, nella scoperta di una proteina  per combattere l’insufficienza renale, così da proteggere il rene dall’invecchiamento precoce, preservando, attraverso l’utilizzo di un farmaco inibitore (il C-1 inibitore), l’attività di una proteina chiave, denominata “Klotho“. Questo importante studio è stato pubblicato sulla rivista “American Journal of Transplantation”.

Il prossimo giovedì, 25 Febbraio 2016, alle ore 13.45 su Rai 2, il Dott. Gesualdo sarà ospite del programma “Medicina 33”, durante il quale sarà intervistato per dilettare gli ascoltatori e apporre loro giuste osservazioni mediche.

Appuntamento da non perdere: lo staff di Madeinmurgia.org, ancora una volta, rende onore al prof. Loreto Gesualdo.

Maria Bruno

Di Maria Bruno

Ha studiato presso Università degli Studi di Bari, redattrice presso la testata online PassalaParola.net, La Nuova Murgia e Fortis Murgia; responsabile della testata MadeinMurgia.org