ITALIA-ALBANIA: una rete per le imprese con aiuti e scambi!

Ieri 15 Giugno 2016,è stata presentata a Matera la Rete delle imprese della diaspora albanese in Italia (Rida). I progetti promossi dalla Rete, sono di carattere culturale ed economico, volti all’intensificazione degli scambi fra Italia e Albania, nel ricordo dei rapporti avviati da secoli tra le due sponde dell’Adriatico.

L’incontro è avvenuto a Matera nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi , dove hanno partecipato l’ideatore del Rida, Naim Dedushaj e la professoressa Patrizia Del Puente, dell’Università della Basilicata.

Nel corso dell’incontro, sono stati affrontati temi di natura linguistica, letteraria, storica e filosofica, approfondendo anche il loro modo produttivo dal passato ad oggi. Infatti, la piattaforma e-commerce Rida si interessa spesso dei produttori albanesi residenti in Italia sin dagli anni ’90.  Rida ha sede a New York, negli Usa, Germania, Austria, Svezia e Italia,  a Firenze e Matera.

La scelta della città di Matera come location per la presentazione non è casuale, poiché oltre a detenere il titolo di capitale europea della cultura 2019, è stata nell’antichità una città alberesche.