Categorie
News

Medaglia d’oro al valor civile della città di Matera

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, conferirà alla città di Matera la medaglia d’oro al valore civile per l’eccidio nazifascista del 21 settembre 1943, in cui morirono 15 persone. Ad annunciarlo è stato il governatore lucano, Marcello Pittella, in apertura della seduta del Consiglio regionale a Potenza.

 “Voglio inviare a Matera gli auguri miei, del Consiglio regionale e dei lucani per la medaglia d’oro, riconoscimento per la città che, prima al Sud, si é ribellata ai nazifascisti nel settembre del 1943. In quella tragica circostanza – ha proseguito il governatore – furono in molti a perdere la vita.

Oggi la città recupera questo titolo particolarmente importante, anche per l’azione svolta con puntualità, fermezza e passione dall’allora sindaco di Matera, Salvatore Adduce, ma anche dal viceministro Filippo Bubbico e dal ministro Angelino Alfano. Si tratta – ha aggiunto Pittella – di un riconoscimento che coinvolge tutti i lucani. Ai cittadini materani, per il tramite del sindaco De Ruggieri, invio un abbraccio simbolico ed augurio affettuosissimo e sincero da parte di tutti i lucani”.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.