Categorie
Ambiente & Territorio News

Grano: Antezza (Pd), strumenti efficaci contro crisi settore

“Con la risoluzione sul grano duro approvata ieri a si pongono le base perché a breve, il settore cerealicolo italiano, possa avere degli strumenti efficaci per contrastare i problemi che lo affliggono. Esprimo per questo tutta la mia soddisfazione”. Lo dichiara Maria Antezza, deputata del Partito democratico, componente in Commissione Agricoltura della Camera, e tra i firmatari della mozione a sostegno degli agricoltori operanti nel settore cerealicolo e per la valorizzazione di grano Italiano.

L’incremento della produzione nazionale sarà il frutto di una strategia articolata che prevede sinergie tra cerealicoltori, trasformatori e ricercatori, l’indirizzo dell’attività di ricerca verso l’incremento della qualità e della resistenza del grano duro, la previsione anche di un ‘Piano proteico nazionale’. Si vogliono, inoltre, tutelare e garantire i consumatori sulla salubrità e l’origine dei prodotti, come la pasta di grano duro, a base cerealicola. Maggiori garanzie a produttori e consumatori deriveranno anche dal rafforzamento dei controlli sanitari e doganali, in modo da scongiurare il rischio che in Italia siano importati cereali contaminati da elementi fitopatogeni”.

“Il testo approvato ieri punta, infine, all’aggregazione e all’organizzazione economica della filiera del grano, a stimolare l’ottimizzazione della rete logistica e dei centri di stoccaggio, particolarmente nel Mezzogiorno, ad assicurare la creazione di un sistema organizzato della pasta Bade in Italy, una migliore competitività della produzione italiana sui mercati esteri e a sostenere il reddito degli agricoltori”, conclude.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.