Categorie
Eventi Spettacolo

La compagnia teatrale”La terra smossa” di Gravina in Puglia interpreta: “Un tram chiamato desiderio”

Signore e Signori, casualmente mi sono imbattuto in uno di quei fenomeni di cui si fa fatica ad accettare, tuttavia è stata una bella sorpresa. “Un tram chiamato desiderio” è una di quelle opere intramontabili e sempre attuali purtroppo!

Scritto da Tennessee Williams nel 1947, formato da tre atti e nel 1951 divenne una pellicola grazie alla direzione di Elia Kazan, con i protagonisti Vivien Leigh e Marlon Brando. Tuttavia il film subì numerosi interventi a causa dei riferimenti all’omosessualità, una storia malata caratterizzata da personaggi capaci di mettere in mostra i lati più oscuri della mente umana.

A sorpresa una compagnia gravinese “LA TERRA SMOSSA” ha riproposto il lavoro del drammaturgo Williams, grazie alla regia,scenografia e luci di Gianni Ricciardelli, Interpretato da Leo Coviello (Stanley), Donato Masi (Mitch), Stefania Carulli (Stella), Ronny Tirelli (Steve), Teresa Cicala (Eunice), Maria Pia Antonacci (Blanche) e alle riprese video e montaggio Angelo Angiulli, ne è uscito fuori un lavoro di tutto rispetto. Hanno saputo ricreare quell’angolo d’America fine anni ’40 segnato dai postumi della seconda guerra mondiale, risuscitando lo squallore di un appartamento dove avvengono vicende malate, figlie di un degrado indotto dalle basse aspettative di vita che influenzano negativamente i personaggi.

Sicuramente sarebbe più opportuno vedere lo spettacolo a teatro, ma è anche visionabile su DVD. Un lavoro da segnalare, fatto veramente bene.

Bravi ai nostri cugini Gravinesi. E’ possibile seguire su FB “La Terra Smossa” e ve lo consiglio 🙂 Buona Giornata, alla prossima!

Michele Santarcangelo

 

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.