Categorie
Ambiente & Territorio Eventi

Al via il premio “Thalia 2016”

Il Centro Studi Turistici che da oltre 30 anni si occupa del prestigioso Premio Thalia (nome derivante dalla musa greca dell’ospitalità) ha decretato come vincitori dell’edizione 2016 Winfly, società di gestione della struttura aeroportuale di Pisticci e compagnia aerea; le Pro Loco di Avigliano e Agromonte-Latronico; l’Associazione “U Uattënniérë”, associazione per la valorizzazione delle cascate di San Fele.

La scelta è ricaduta su alcuni dei soggetti sociali che si sono particolarmente distinti per valorizzare e promuovere risorse (non solo turistiche) del territorio e sulla società che sta lavorando, anche contro ogni ostacolo, per accelerare l’operatività dell’Enrico Mattei in Valbasento. In particolare, le cascate di San Fele un attrattore naturale importante, valorizzato da un gruppo di volontari che se ne occupa con grande passione.

Fondamentale per il comune di Avigliano, l’accordo con la National Gallery di Londra: un meritato riconoscimento per l’impegno rivolto a tutte le attività presenti nel territorio di cui cultura, enogastronomia, tradizione, artigianato, storia natura sono gli elementi essenziali.

La Pro Loco Acermons di Agromonte (Latronico) è stata meritevole di mettere in scena lo spettacolo teatrale “Fuori i Borboni”, giunto alla sua quarta edizione, e messo in scena nel boschetto di Lucarelli ed in ultimo la collaborazione con le Proloco salentine.

La Winfly, invece, ha perfezionato la mobilità di passeggeri, merci e progetti imprenditoriali così da migliorare le infrastrutture e, di conseguenza, il turismo.

La cerimonia di conferimento del Thalia 2016 avverrà il 19 Novembre prossimo a Potenza, presso il Conservatorio di Musica Gesualdo da Venosa.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.