Categorie
Attualità News

10 dicembre: Giornata Mondiale dei Diritti Umani

Oggi 10 dicembre, è la Giornata Mondiale dei Diritti Umani che contrariamente alle tante giornate a cui, spesso, siamo richiamati per pulirci la coscienza, convinti che parlare solo per un giorno di bambini o donne maltrattate possa cambiare definitivamente le cose, rappresenta un vero e proprio momento storico.

La data, infatti non è casuale, poiché esattamente il 10 dicembre 1948 venne promulgata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Un documento che tradotto in moltissime lingue, ha dato la possibilità di porre al centro dell’attenzione i diritti della persona in quanto tale.  Vennero scritti nero su bianco, i diritti che come umani possiamo e dobbiamo avere, al di la della propria condizione socio-economica-culturale.

Non importa che tu sia uomo, donna o bambino, che tu parli arabo o inglese, che la tua pelle sia color dell’ebano o bianca come la neve, hai dei diritti inalienabili e come tutti gli esseri umani “nasci libero ed eguale in dignità e diritti”.

La Dichiarazione universale è composta da trenta articoli che sanciscono diritti ripartiti in civili, politici, economici, sociali e culturali e che vanno dal divieto di tortura e di condizioni degradanti nelle carceri, al diritto ad un equo processo e alla presunzione di non colpevolezza, fino al diritto di cittadinanza e di libera circolazione delle persone. Non a caso, la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani si ispira ai più grandi documenti in ambito di diritti: il britannico Bill of Rights (1689), la Dichiarazione di Indipendenza Statunitense del 1776 e, ovviamente, la Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino nata durante la Rivoluzione Francese.

L’obiettivo principale della giornata è quello di diffondere il messaggio di uguaglianza contenuto nella Dichiarazione universale dei diritti umani, celebrando tali diritti ed educando governi e persone a rispettarli.

articolo-1

 

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.