Categorie
Attualità News

Progressi in ambito medico per la Puglia

L’assessore al Welfare della Regione Puglia, Salvatore Negro, e il commissario Aress Giovanni Gorgoni hanno incontrato i rappresentanti della Rete Ematologica Pugliese (REP) per fare il punto sui progressi raggiunti oggi in Puglia nella diagnosi e cura delle patologie ematologiche.

“La rete ematologica pugliese è una nostra eccellenza – ha detto l’assessore Negro – è una esperienza pilota che va nella stessa direzione della strategia regionale che ha come obiettivo fondamentale l’implementazione delle reti. Insieme, tutti i protagonisti della REP, che ringrazio di cuore, hanno avuto la capacità di fare squadra e di investire nella innovazione, con ottimi risultati di qualità nella assistenza al paziente ematologico. Occorre dunque – ha concluso Negro – continuare su questa strada”.

Per Gorgoni “la REP è la prima vera rete clinica regionale che gode di riconosciuta autorevolezza anche fuori regione. È nata su iniziativa spontanea degli ematologi pugliesi qualche anno fa – ha sottolineato Gorgoni – e altrettanto spontaneamente si candidano ad essere il modello prototipale delle future reti cliniche pugliesi portando progettualità importanti sull’impiego sistematico e condiviso dei PDTA, sui registri di patologia, sull’impiego appropriato dei nuovi farmaci e della telemedicina al servizio della qualità di vita del paziente ematologico.
A loro – ha concluso – il ringraziamento per la disponibilità a farsi laboratorio professionale e organizzativo delle reti sulle quali si sta costruendo il nuovo SSR della Puglia”.

 

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.