Categorie
Agricoltura & Agroalimentare Ambiente & Territorio News

L’evoluzione della lenticchia: il consorzio IGP

Il 27 gennaio 2017 è una data importante per la città di Altamura: è nato il Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Lenticchia IGP. A seguito del riconoscimento della denominazione Lenticchia di Altamura ai fini della IGP da parte del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, l’Associazione segue la sua evoluzione naturale, creando il Consorzio di Tutela.

Nella data riportata, 40 agricoltori pugliesi e lucani, dinanzi al Notaio dr.ssa Raguso Silvia hanno ufficialmente costituito lo stesso consorzio e nominato il consiglio di amministrazione formato da quattro agricoltori ed un confezionatore.

Per la categoria degli agricoltori sono stati incaricati il Dr. Nisi Antonio di Palazzo San Gervasio (presidente) il Dr. Direnzo Paolo di Altamura (Vicepresidente eletto dai consiglieri agricoltori), De Marinis Antonio di Spinazzola (Vicepresidente eletto dal consigliere confezionatore) e Leone Antonio di Irsina. Per la categoria dei confezionatori Colonna Nicola di Altamura dell’azienda di Terre di Altamura srl.

Nello statuto è stato esplicitato che in CDA possono essere invitati membri rappresentanti di enti istituzionali di particolare rilievo (Comuni, Provincia, Regione, Camera di Commercio, Ente Parco). Questo modus operandi, sottolinea il neo eletto Presidente, è fondamentale per un confronto costruttivo e di crescita per un prodotto che sta assumendo un ruolo di primo piano nel mercato nazionale e per un territorio a cavallo tra le due regioni, nei 19 comuni individuati nel disciplinare di produzione, che, in questa stagione agraria vede circa 10.000 ettari investiti a questa coltura.

Il logo individua con 19 lenticchie i comuni interessati: Altamura, Ruvo di Puglia, Corato, Minervino Murge, Andria, Spinazzola, Poggiorsini, Gravina in Puglia, Cassano delle Murge, Santeramo in Colle, Montemilone, Palazzo San Gervasio, Genzano di Lucania, Irsina, Tricarico, Matera, Banzi, Forenza, Tolve.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.