Categorie
Attualità News

Taranto, la marcia dei cittadini contro l’inquinamento: “Voglio respirare aria pulita”

Nonostante il maltempo, stamani a Taranto si è tenuta la a manifestazione “Giustizia per Taranto”, organizzata da cittadini e da associazioni che dicono “NO” alle emissioni inquinanti dell’Ilva.

A chiedere “Giustizia per Taranto” anche i bambini accompagnati da genitori e insegnanti che con grandi cartelloni legati al petto ribattono “di partecipare alle scelte che riguardano la città, pretendendo che si investa da subito nella riconversione di Taranto e non in quella delle fabbriche inquinanti”.

Tante le frasi evocative scritte sui cartelloni: “Voglio respirare aria pulita”, “Voglio legalità no al patteggiamento”, “Voglio poter aprire le finestre”, “Non voglio ammalarmi”, “Non voglio respirare gas”, “Maipiùzitti”, “Siamo bambini da salvare”.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.