Categorie
News TalentMurgia

Angelo Inglese e la sua bottega, tra i dieci finalisti individuati da “Botteghe Digitali”

Dieci, i protagonisti individuati da Botteghe Digitali, il web reality che racconta l’innovazione nell’artigianato italiano, per il percorso di coaching digitale nella seconda edizione.

Infatti, dopo due intere giornate dedicate alle selezioni finali di Botteghe Digitali (seguite ad una prima selezione di oltre 300 candidature attivate) con la partecipazione di oltre 50 artigiani, provenienti da tutta Italia, sono stati decretati i 10 finalisti che avranno la possibilità di intraprendere un percorso di digital transformation dei mestieri tradizionali.

Di seguito sono elencati i nominativi dei 10 finalisti che usufruiranno di un supporto di mentoring con un team di coach nei vari settori (dalla finanza al web marketing fino al design di prodotto) e che saranno ripresi dalle telecamere della web serie  Botteghe Digitali2#.

Angelo Inglese  dell’azienda G.Inglese Srl (Ginosa), Antonello Druetta di Druetta (Cuneo),  Antonio Follador del Panificio Follador (Pordenone), Emanuele Lispi della Lispi&Co. (Città della Pieve), Carlotta Gabbiani della Gabbiani Srl (Venezia), Eugenio Celli di No – Made Boards (Teramo), Pier Giorgio Silvestrin di Lydda Wear – Taglieria San Giorgio (Padova), Susanna Chiappa di Kukilab Sas  – La Golosa Officina (Fano), Hiroshi Vitanza con La Barbieria di Milano (Milano), Maurizio Bresesti  di Brema (Castonetto di Chiuro).

Durante la conferenza stampa del 28 marzo a Milano, avverrà la presentazione del progetto 2017.

 

 

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.