Categorie
Attualità News

Bari e Matera blindate per il G7

La città di Bari blindata da giorni per accogliere i 400 delegati internazionali che sono stati salutati giovedì 11 maggio con una cena di gala e l’inaugurazione del vertice al teatro Petruzzelli. In città sono previste anche manifestazioni di protesta all’esterno della zona rossa che delimita l’area di massima sicurezza tra il castello Svevo e l’Hotel delle Nazioni, sul lungomare.

L’obiettivo dell’Italia è strappare un’intesa agli Usa, il ministro dell’Economia italiana, Pier Carlo Padoan, ha bisogno del via libera degli Stati Uniti. Dall’ora di colloquio bilaterale con il segretario al Tesoro americano Steven Mnuchin, è emersa una prima apertura da parte degli Usa sul tema della web tax.

Anche Matera è in fermento da alcuni giorni ma il clou sarà oggi alle 19 quando una delegazione del G7 di circa 150 persone giungerà in città con un treno Fal alla stazione di Matera Sud.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.