Categorie
News

Street food pugliese: varietà ed eccellenza

Lo street food pugliese è un universo ricco di sapore. tante sono le specialità e  vorrei elencarvene alcune :
La prima specialità che vogliamo presentarvi è il rustico leccese, perfetto per rompere la fame a metà mattina: la pasta sfoglia si unisce soavemente a besciamella, mozzarella, pomodoro e pepe, con un aspetto simile a quello dei vol-au-vent. Come seconda specialità, vogliamo citare invece la mitica pitta rustica – nota anche come gattò, dal francese gâteau, torta – preparata con un impasto a base di patate dalla pasta gialla, formaggio (caprino), olio evo, pepe, sale e uovo – su due strati – arricchito di pomodorini, olive, capperi, fiori di finocchietto selvatico, cipolle, pomodorini e pomodoro.
Che cosa dire poi delle pucce alla pizzaiola – i pizzi – preparati con farina di grano duro, pomodorini, peperoncino, olive nere e cipolle, specialità che davvero non ci si può far mancare durante una gita a Lecce? Durante un soggiorno in Salento, poi, non si può rinunciare a gustare la sceblasti, vera protagonista dell’omonima sagra estiva di Zollino: questi piccoli panini impreziositi olive nere, pomodori, cipolle, capperi, zucchine, cipolle (e talvolta anche di peporincino) venivano consumati durante la preparazione di altri prodotti da forno.

la focaccia barese, preparata con olio evo e pomodorini pugliesi. Il panzerotto, ripieno di mozzarella e pomodoro.

insomma, non resta che scendere per strada e assaporare questi fantastici prodotti alimentari.