Categorie
Politica & Economia

Governo: arriva la “Tassa sulla plastica”

Si chiama “Tassa sulla plastica” : il Governo ha ben pensato di frugare ulteriormente nelle tasche degli italiani.

La “plastic tax” – chiamata così solo per evidenziare la sua finalità ambientalistica – colpirà sia le bottigliette da mezzo litro che le confezioni da 1 litro e mezzo e da 2.

Inoltre non solo è presente l’iva al 22% su un prodotto che è considerato di prima necessità, ma arriverà persino una tassa sugli imballaggi (e quindi anche sui contenitori monouso) che vengono venduti in tutto il continente e in svariati posti tra cui stadi, scuole, concerti, eventi, bar, fiere e quant’altro.

Di conseguenza, anche i proprietari di attività di ristorazione saranno costretti a servire bottiglie in vetro con un, ovvio, rincaro per il consumatore finale/cliente.

Il Governo inoltre non considera il fatto che, con la raccolta differenziata praticata in tutte le città italiane, le famiglie sono ormai abituate a riconsegnare le bottiglie di plastica ai centri di raccolta che le riutilizzano, senza inquinare l’ambiente dove vivono.

Fonte: https://www.newslavoro.com/tassa-acqua/

 

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.