Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 1 del 2 gennaio 2020 l’atto del Dirigente della Sezione Turismo n. 146 del 18/12/2020

P.O.R. Puglia FESR-FSE 2014/2020 – Azione 6.8 “Avviso pubblico per l’organizzazione di iniziative di ospitalità di giornalisti e opinion leader finalizzate alla conoscenza del territorio e dei suoi attrattori materiali ed immateriali promosse dai Comuni o Unioni di Comuni della Regione Puglia – Annualità 2020”. Prenotazione di accertamento somme e di impegno di € 860.000,00. Approvazione avviso con relativi allegati e schema di disciplinare.

Il presente Avviso, nei limiti di budget indicato, ha validità per iniziative da svolgersi nel periodo compreso tra il 1.3.2020 e il 31.12.2020 secondo gli scaglioni temporali di cui all’art. 9 comma 1.

Il Responsabile del procedimento è il dott. Salvatore Patrizio Giannone, Dirigente della Sezione Turismo della Regione Puglia e Responsabile dell’Azione 6.8 del POR Puglia 2014/2020.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti sulla presente procedura, e fermi restando i termini perentori di cui all’art. 10, i soggetti interessati potranno inviare una mail all’indirizzo avvisisezioneturismo@pec.rupar.puglia.it specificando in oggetto “Chiarimenti Avviso Ospitalità Comuni 2020” avendo cura di specificare il periodo temporale di riferimento (a-b).

Attraverso il presente Avviso la Regione intende acquisire proposte di interventi funzionali all’implementazione del programma di ospitalità di giornalisti e/o opinion leader in occasione di iniziative quali eventi culturali, di spettacolo, sportivi (limitatamente a grandi iniziative di carattere internazionale o nazionale e relative a discipline
sportive riconosciute dal CONI nell’ambito di manifestazioni ufficiali e competitive) riti e tradizioni popolari (ivi compresi riti del Natale, Pasqua, Ascensione, Pentecoste ecc., così come tradizioni legate al Carnevale), tradizioni contadine legate a produzioni agricole tipiche (come grano, uva, olive, mandorle ‐ per citarne alcune) ed alla loro
raccolta e trasformazione, da realizzarsi nel periodo compreso tra il 1.3.2020 e il 31.12.2020 e secondo gli scaglioni temporali di cui all’art. 9 comma 1, promosse, sostenute e/o realizzate dai Comuni o Unioni di Comuni della regione Puglia.

In particolare, si intende promuovere la realizzazione di educational, press e blog tour finalizzati alla conoscenza del territorio pugliese e dei suoi attrattori materiali ed immateriali, utili altresì ad intercettare nuovi trend del settore mattraverso il contatto diretto con operatori e/o influencer della domanda turistica.

Inoltre, attraverso gli educational, press e blog tour s’intende incentivare azioni ‐ specie presso i mercati esteri ‐ che concorrano a realizzare forme di promozione turistica elaborate in funzione della domanda e rivolte all’incontro domanda‐offerta.

Tale strumento si è già rivelato utile ed efficace per la valorizzazione del potenziale competitivo delle destinazioni turistiche, da ri‐posizionare sui mercati nazionali e internazionali, nonchè per l’individuazione e selezione di target di domanda potenziale nel quadro di uno sviluppo turistico sostenibile.

Obiettivi generali del presente Avviso sono:
– crescita della competitività della destinazione Puglia in Italia e all’estero
– aumento dei flussi di turisti nazionali e internazionali;
– destagionalizzazione turistica, con l’intento di aiutare i territori pugliesi ad organizzarsi per un turismo che duri tutto l’anno.

La singola proposta deve far riferimento, al massimo, a due tra le seguenti aree turisticamente rilevanti:
– Gargano e Daunia;
– Puglia imperiale;
– Bari e la costa;
– Valle d’Itria e Murgia dei trulli;
– Magna Grecia;
– Murgia e gravine;
– Salento

Chi può presentare domanda?
Possono presentare proposta progettuale nei termini di cui al presente Avviso, i Comuni o le Unioni di Comuni della regione Puglia.

 

Link documenti:

– Avviso

– Modello proposta 2020

Ulteriore documentazione è consultabile al link Bando Ospitalità 2020

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.