Categorie
Bandi & Concorsi

Puglia: Avviso audience engagement, sviluppo e ricerca -“Custodiamo la cultura in Puglia”

Pubblicato un nuovo avviso nell’ambito del Piano straordinario di sostegno alla Cultura, denominato “Custodiamo la cultura in Puglia”, adottato dalla Regione Puglia per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, a sostegno delle industrie culturali e creative, dello spettacolo, del cinema e dell’audiovisivo.

Frutto di una co-progettazione tra il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia e il Teatro Pubblico Pugliese – Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura, l’intervento ha l’obiettivo di definire un calendario unico regionale, di iniziative di cultura e di spettacolo dal vivo (teatro, musica, danza, circo) finalizzate alla promozione del pubblico, anche attraverso strumenti digitali nonché allo sviluppo e alla ricerca di nuovi linguaggi e forme di espressione, da realizzare in Puglia nel periodo compreso tra il mese di settembre 2020 e il 31 dicembre 2021, coinvolgendo operatori del settore culturale pugliese nonché gli attrattori culturali e naturali del territorio regionale.

Possono presentare progetti artistico-culturali i soggetti che:
–    hanno la sede legale e/o operativa in Puglia;
–    sono titolari di partita IVA;
–    sono titolari di un Codice di attività (ATECO) coerente con attività di spettacolo o cultura. In assenza di codice ATECO, lo statuto deve prevedere attività di spettacolo o cultura;
–    possiedono iscrizione all’ INPS;
–    hanno svolto attività di programmazione e/o produzione di attività culturali o di spettacolo dal vivo nel biennio 2018-2019;
–    rispettano la normativa vigente in materia di rapporti di lavoro e dei contratti collettivi nazionali di lavoro del settore di pertinenza;
–    sono in regola con i versamenti contributivi nei confronti degli Enti Previdenziali;
–    rispettano la LEGGE REGIONALE 26 ottobre 2006, n. 28 – “Disciplina in materia di contrasto al lavoro non regolare; i) di non avere in corso contenziosi con gli Enti previdenziali ed assistenziali e/o provvedimenti o azioni esecutive pendenti dinanzi all’Autorità Giudiziaria e//o procedimenti amministrativi connessi ad atti di revoca per indebita percezione di risorse pubbliche.

I soggetti interessati possono presentare le proposte progettuali inviandole a mezzo PEC solo ed esclusivamente all’indirizzo tpp@pec.it  indicando come oggetto dell’email “Istanza di partecipazione Custodiamo la cultura in Puglia, con indicazione del nome del soggetto proponente”: entro le ore 13:00 del 25 agosto 2020 per una programmazione che si svolga nel periodo compreso tra il mese di settembre 2020 e il 31 dicembre 2021.

Approfondisci su Teatro Pubblico Pugliese.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.