Nella settimana in cui la città di Ostuni si prepara per le celebrazioni in onore del Santo Patrono Oronzo, continuano le attività del calendarioproposto dall’Istituzione Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale di Ostuni, “Viaggio – esperienze e laboratori al Parco di Agnano e al Museo Civico Archeologico”.

Il progetto “Viaggio”, curato da “Ostuni Museo Diffuso”, un collettivo d’imprese formato da M’Arte Turismo, Ar.Tur Luoghi d’Arte, Gaia Environmental Tours, Puglia Experience Lab e VivArch, si propone di valorizzare e promuovere il patrimonio archeologico, naturalistico, storico e culturale del polo museale ostunese, coinvolgendo i visitatori in attività di animazione culturale.

Gli ospiti e gli abitanti della splendida Ostuni, nel penultimo fine settimana d’agosto, avranno l’opportunità di godersi il fascino naturalistico e storico del Parco di Santa Maria d’Agnano, con passeggiate in natura e visite guidate, e la bellezza e l’arte del Museo Diocesano e del Museo Civico Archeologico, con percorsi tematici e laboratori di archeologia divulgativa. Tutte le attività sono concepite e studiate per interessare tutti, sia adulti che bambini. 

Sabato 22 agosto, a partire dalle ore 18, i segreti e i miti del Parco Archeologico di Agnano saranno svelati durante il “Trekking del Mito”, un affascinante percorso naturalistico che condurrà i visitatori alla scoperta dell’evoluzione storica e leggendaria del territorio e della vegetazione che caratterizza il paesaggio collinare ostunese.

Sempre sabato 22 agosto, chi sceglie di fermarsi in città potrà visitare il Museo Diocesano che, a partire dalle ore 18, sarà animato da una insolita visita tematica, “Quanto di più piccolo e prezioso”. Il percorso tematico, partendo dall’idea che i bambini sono quanto di più piccolo e prezioso esiste al mondo, condurrà le famiglie alla scoperta dei reperti e delle opere d’arte che celano storie legate all’infanzia. Al termine dei racconti i piccoli potranno liberare la loro fantasia con un laboratorio artistico (a causa delle norme di prevenzione Covid 19, si richiede ai partecipanti di portare con sé i propri colori; qualora non fosse possibile saranno messi a disposizione pennarelli individuali opportunamente sanificati).

Domenica 23 agosto le attività vedranno protagonisti il Parco di Santa Maria d’Agnano e il Museo Civico Archeologico. A partire dalle ore 18 il Museo Civico Archelogico offrirà ai suoi visitatori un laboratorio di archeologia divulgativa, Il Simposio“. Durante l’attività gli ospiti, attraverso il racconto e l’utilizzo di fedeli riproduzioni, conosceranno e rivivranno le varie fasi della celebrazione del Simposio, centro della vita sociale delle famiglie più abbienti nella cultura greca e messapica. Contemporaneamente al Parco di Santa Maria d’Agnano i visitatori potranno passeggiare in natura, liberamente guidati alla scoperta della bellezza del luogo e della sua storia millenaria. Giunti alla fine del cammino potranno ammirare la straordinaria grotta che, da ventottomila anni, custodisce “Ostuni 1”, la mamma più antica del mondo.  

Si ricorda che è possibile visitare il Museo Diocesano di Ostuni tutti i venerdì, sabati e domeniche dalle 17 alle 21 e il Museo Civico Archeologico tutti i giorni dalle 17 alle 21 e tutti i sabati e le domeniche dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21, con visite guidate gratuite.

Tutte le attività previste nel programma “Viaggio” sono incluse nel biglietto d’ingresso del Museo Civico, del Parco Archeologico e del Museo Diocesano e continueranno fino al 27 settembre.  

Nel rispetto delle misure di sicurezza Anti Covid 19 è fortemente consigliata la prenotazione al numero: 329 1668064.

Si raccomanda i partecipanti di portare con sé la mascherina e di evitare la partecipazione in caso di stato febbrile o di difficoltà respiratorie.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.