Categorie
News Tecnologia e Internet

Microsoft Word può ora trascrivere lezioni, telefonate e interviste

Una novità attesa dai professionisti come i giornalisti, traduttori, studenti ecc. che sono alle prese con registrazioni audio e che richiedono la trascrizione fedele di commenti o affermazioni degli intervistati o interlocutori.

Con l’ultimo aggiornamento di Microsoft 365, gli abbonati possono caricare una registrazione audio esistente da trascrivere o registrare una conversazione dal vivo all’interno di Microsoft Word. Il programma può anche rilevare se diverse persone stanno parlando durante una conversazione e creerà una trascrizione con data e ora di ciò che è stato detto. Se ci sono errori nella trascrizione, le persone possono ricontrollare l’audio e correggerlo.La funzionalità, denominata Transcribe in Word, per ora è disponibile solo nella versione Web dell’app e solo gli abbonati Microsoft possono accedervi. L’intelligenza artificiale esiste da un po ‘di tempo per aiutare a rendere le trascrizioni più veloci e facili. Negli ultimi anni, è migliorato per avere una maggiore precisione. Ci sono altri prodotti di trascrizione basati sull’intelligenza artificiale sul mercato, tra cui Otter.ai o Apple e le funzionalità di voice to text di Google. Google ha presentato la sua App l’anno scorso, che può eseguire trascrizioni dal vivo e ricercabili gratuitamente, ma non è in grado di identificare diversi altoparlanti.Per anni Microsoft Word è rimasto leggermente indietro rispetto alla concorrenza.

La funzione si basa sulla funzione Dictate già esistente di Microsoft, che ti consente di digitare frasi parlando (sebbene in Dictate, devi specificare i segni di punteggiatura).Con Trascrivi in ​​Word, la trascrizione viene visualizzata accanto al documento di Word, quindi puoi continuare a digitare e creare il documento. Puoi estrarre citazioni da qualsiasi riga della trascrizione o aggiungere l’intera trascrizione nel corpo del testo principale.

Word impone un limite di tempo di cinque ore al mese per le registrazioni caricate e una dimensione di file di 200 MB per ogni registrazione, ma non ci sono limiti se registri direttamente l’audio in Word.Microsoft ha dichiarato in un post sul blog che porterà la funzione di trascrizione su Word su dispositivi mobili entro la fine di quest’anno e che sta lavorando al supporto per altre lingue oltre all’inglese. Non si sa quando la funzione potrebbe arrivare sulle app desktop per Windows e macOS.

Maria Caserta

Di Maria Caserta

Laureata in Scienze della formazione primaria presso Università degli Studi della Basilicata, insegnante di scuola primaria, redattrice presso la testata PassalaParola.net, presidente dell'associazione MadeinMurgia.org by Comunicaetica, editore madeinmurgia.org, Event planner ed esperta in tutela dell'ambiente e agrifood. Project manager di diversi progetti regionali, locali e nazionali.