Categorie
Bandi & Concorsi Cultura

Bari: il Comune aderisce all’iniziativa lanciata da Regione Puglia, Arti e Anci Puglia “Un albero dedicato ad ogni laureato”

È online da stamattina, a questo link, il form rivolto a tutti i laureati residenti a Bari che abbiano conseguito il titolo di laurea – triennale o magistrale – in modalità telematica durante i mesi di chiusura delle università per l’emergenza sanitaria presso Università e Istituzioni di Alta formazione artistica musicale e coreutica della Puglia e non.

Il premio simbolico, offerto dalla Regione Puglia e che sarà recapitato nei singoli Comuni aderenti all’iniziativa (promossa dalla Regione Puglia in base ad un accordo con Anci Puglia), consiste in un giovane albero dotato di targhetta personalizzata con il nome del laureato/a, da piantumare a cura dei Comuni, e in una pergamena nominativa.

Per partecipare all’iniziativa, i laureati residenti a Bari dovranno compilare il form online inserendo tutti i dati richiesti entro le ore 12 del prossimo 9 settembre.

L’assegnazione del premio avverrà nel corso dello “Smart Graduation day”, la cui data è ora in via di definizione.

“Il Comune di Bari ha aderito al premio laureati Covid promosso dall’assessorato regionale all’Istruzione insieme ad Arti e Anci Puglia – commenta l’assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano – condividendone lo spirito e l’auspicio, quello che i neolaureati baresi, proprio come i giovani alberi che porteranno il loro nome, possano piantare radici forti nella loro terra e continuare a crescere nella città che li ha visti studiare e preparasi per l’ingresso nel mondo del lavoro. Compatibilmente con l’andamento epidemiologico e con la tutela della salute pubblica, vogliamo festeggiare tutti i ragazzi e le ragazze baresi che hanno raggiunto questo importante traguardo nei mesi più difficili dell’emergenza da Covid per augurare loro tutto il meglio”.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.