CineMurgia, ancora una volta la Murgia si trasforma da ambiente, caratterizzato dall’alternarsi di vaste distese erbose, formazioni rocciose, campi coltivati e fitte selve, intrise di storie, riti, dalle storiche masserie, jazzi e tratturi, uno spettacolo immenso della natura a set cinematografico.

Numerosi attori e registi hanno goduto, durante le riprese, di questo immenso paesaggio, trovando in esso ambienti adeguati a valorizzare i contenuti cinematografici.

In questi giorni, dal 6 aprile, una nuova produzione cinematografica sta girando un nuovo film si tratta di “Profeti”, film di cui, oltre alla regia, Alessio Cremonini firma anche la sceneggiatura assieme a Monica Zapelli. La fotografia è di Ramiro Civita e il montaggio di Marco Spoletini

Prodotto da Cinema Undici e Lucky Red con Rai Cinema, con il contributo dall’Apulia Film Fund di Apulia Film Commission a valere su risorse del POR Puglia FESR-FSE 2014/2020 e con il sostegno della Direzione Generale Cinema e audiovisivo, “Profeti” è un film di finzione sul rapimento di una giornalista nel Medio Oriente e sul suo periodo di detenzione. Ad affiancare Jasmine Trinca, che veste i panni della protagonista e che torna a lavorare con Alessio Cremonini dopo aver interpretato il ruolo di Ilaria Cucchi, Isabella Nefar e Ziad Bakri

“Profeti” sarà girato in sei settimane tra Palo Del Colle, Bitonto, Gravina in Puglia e Altamura.

Il cinema for Puglia riveste un settore economico ed occupazionale importante, infatti per questo film, sono state impiegate 39 unità lavorative pugliesi. 

Maria Caserta

Di Maria Caserta

Laureata in Scienze della formazione primaria presso Università degli Studi della Basilicata, insegnante di scuola primaria, redattrice presso la testata PassalaParola.net, presidente dell'associazione MadeinMurgia.org by Comunicaetica, editore madeinmurgia.org, Event planner ed esperta in tutela dell'ambiente e agrifood. Project manager di diversi progetti regionali, locali e nazionali.