Sabato 3 luglio 2021 si terrà la diciassettesima edizione della Notte Europea dei Musei, organizzata dal Ministero della Cultura francese con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’lCOM.

Nell’ambito dell’iniziativa, che prevede l’apertura straordinaria serale dei luoghi della cultura statali al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge), potranno essere organizzati eventi culturali, nel rispetto della normativa anti Covid-19 e garantendo inclusione e accessibilità, sia fisica che cognitiva e sensoriale.

Particolare rilevanza verrà data ai progetti realizzati con gli studenti e con le scuole, in linea con il tema “La classe, l’oeuvrel” proposto dagli organizzatori.

In occasione dell’iniziativa, i luoghi della cultura della Direzione regionale Musei Puglia effettueranno un’apertura straordinaria serale gratuita, organizzando un ricco programma di eventi.

Le iniziative, progressivamente aggiornate, saranno consultabili sul sito web del Ministero della Cultura alla pagina dedicata: https://www.beniculturali.it/evento/nottedeimusei2021.

Nell’ambito della manifestazione tutti gli eventi culturali saranno organizzati nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-Covid per evitare assembramenti e garantire il distanziamento sociale.

Per conoscere le modalità di fruizione invitiamo gli utenti a consultare il seguente link: https://musei.puglia.beniculturali.it/wp-content/uploads/2021/05/DRM-PUG-Modalit%C3%A0-di-visita2.pdf.

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.