L’inizio del periodo dei saldi estivi è stato posticipato al 24 luglio 2021 in linea con le decisioni assunte dopo l’incontro con l’ANCI Puglia, l’UPI Puglia, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali del 25 maggio 2021. I saldi proseguiranno sino a mercoledì 15 settembre.
Il periodo indicato potrebbe subire delle variazioni in relazione all’andamento della situazione epidemiologica.

L’esercizio commerciale che intende effettuare vendite di fine stagione o a saldo deve comunicare almeno 5 giorni prima allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP):

  • i prodotti oggetto della vendita;
  • la sede dell’esercizio commerciale;
  • le modalità di separazione fra i prodotti offerti in vendita di fine stagione e gli altri a prezzo normale.

Sono vietate le vendite promozionali nei quindici giorni precedenti l’inizio dei saldi, come previsto dall’articolo 5 del regolamento regionale n. 10/2016 “Tipologia e modalità di effettuazione delle vendite straordinarie”.

Si raccomanda infine l’osservanza dell’ordinanza del Ministero della Salute del 11/06/2021 allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus SARS-Cov-2, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021 nonché dall’ordinanza del Ministro della salute 4 giugno 2021 che conferma nella Regione Puglia l’applicazione delle misure di cui alla c.d. «zona bianca»

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.