“Non lavartene le mani”: al via la Campagna di comunicazione contro la violenza sulle donne della Regione Puglia

La creatività adoperata rielabora le regole d’igiene e di distanziamento sociale, adottate canonicamente per veicolare codici di comportamento virtuosi da applicare di fronte ad episodi di violenza (fisica e verbale).

La campagna fa ricorso a due modalità: guerrilla marketing e radio. 
In ogni farmacia saranno collocati:

  • porta dispenser con gel igienizzante con il claim “Non lavartene le mani”;
  • card informative con il numero antiviolenza donne 1522 attivo 24 ore 7 giorni su 7 con operatrici specializzate per rispondere alle richieste di aiuto.

Lo spot radiofonico sarà trasmesso su 7 emittenti a diffusione regionale, per 9 giorni consecutivi con una cadenza bimestrale che veicolerà il messaggio: non lavarsene le mani quando si viene a conoscenza di episodi di violenza.
La Regione Puglia ribadisce l’intento per cui le vittime di violenza non devono sentirsi sole e sapere che intorno a loro c’è una rete di protezione sociale su cui poter contare.
La voce femminile che accompagna lo spot è quella di Franca Mazzei che la Regione Puglia ringrazia per la disponibilità e la volontà di essere protagonista in questo cammino.

https://i.ytimg.com/vi/kZTfps7WG5w/maxresdefault.jpg

Redazione

Di Redazione

La testata online www.madeinmurgia.org nasce nel 2015, iscritta al Tribunale di Matera con n. 4/2015. Si occupa di promozione del Made in Sud in ogni ambito.